Oggi esce il videoclip di “Tristi per caso”, terza traccia dell’album Namastereo del “one man orchestra” YOSONU

Oggi esce il videoclip di “Tristi per caso”, terza traccia dell’album Namastereo (La Lumaca Dischi / Audioglobe – 2020), disco che rappresenta il manifesto del suo nuovo sound di YOSONU, il “free-pop”. In questo brano il “one man orchestra’, che ci ha abituati a set decisamente non convenzionali, ha suonato: barre di metallo, body percussion, un rasoio da barba, batterie elettroniche, voci, bidoni e oggetti vari. La fotografia e le riprese sono di Giancarlo Galante, l’editing e il montaggio sono dello stesso Yosonu (Giuseppe Costa). Ecco il nuovo video:

Yosonu è il progetto di Giuseppe “drumz” Costa, batterista (dal 1997) e body percussionist. La sua “one man orchestra” conta 300 concerti in 4 anni tra club, caffè letterari, raduni buskers e festival (con Alborosie, Uzeda, Afterhours, Gogol Bordello, Motta, Wrongonyou e altri). È stato in classifica KeepOn tra i migliori live di marzo 2018 in Italia. Nel suo terzo album, Namastereo (tra i 50 migliori dischi dell’anno secondo Rockit), Enrico Gabrielli ha registrato il clarinetto basso sul primo singolo (Cucumanda – GUARDA VIDEO) e Lavinia Mancusi la voce (in Silence). Nel precedente lavoro in studio, Happy Loser (CNI Unite, 2017), ha ospitato John Egan – eccentrico flautista degli Ozric Tentacles e dei Dream Machine – e il grande Paolo Tofani, chitarrista storico degli Area e ricercatore instancabile, che proprio con Yosonu forma il duo “Battiti Alti”. Ha portato in tour anche la sonorizzazione di Wall-E, ormai tra i classici dell’animazione Pixar. Con l’album GiùBOX (CNI Unite, 2016) ha ottenuto il patrocinio di Legambiente e il marchio di progetto “green” per la sua attenzione al tema del riuso e riciclo in composizioni e concerti suonati senza strumenti convenzionali (è stato invitato al TEDx come speaker e performer per un approfondimento sul suo lavoro).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...