L’uomo più solo del mondo nel nuovo lavoro di Pieromato

il

Se vi state godendo la bella stagione e vi trovate sotto l’ombrellone con i piedi nella sabbia, non vorremmo disturbarvi, ma ci sono canzoni che, nonostante il loro messaggio malinconico, vanno ascoltate solo quando si è pronti a ballare e cantare. “L’uomo più solo del mondo” è il primissimo singolo di Pieromato (voce degli Studio Illegale) che trovate in tutti i digital store da lunedì 26 luglio.

La canzone è la terza pubblicazione della neo etichetta musicale Midnight Wine Records che lancia ufficialmente la carriera solista di Pieromato. 

Filippo Moreschini dà il meglio di sé in questa hit rock-elettropop ideale per il periodo estivo. Il testo di Pieromato tra l’ironico e malinconico, metricamente riuscito nelle strofe e nel ritornello, racconta l’esperienza finita di una relazione e dell’incapacità di comprendere i propri sentimenti da parte dell’ex fidanzata. 

La copertina del singolo nel progetto grafico di Riccardo Corina esprime al meglio la solitudine mentale e fisica attraverso la rappresentazione di uno stickman alla deriva nello spazio. 

Pieromato fonde l’indie e il pop con l’attitudine cantautorale in un singolo come “L’uomo più solo del mondo” che rappresenta uno delle canzoni più ispirate e godibili dell’artista dai tempi di “Priscilla” con gli Studio Illegale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...