LE ORE: è disponibile da oggi in streaming e digitale “CHE FINE ABBIAMO FATTO”, il loro primo EP, anticipato dal singolo “Una canzone del cazzo”

il

LE ORE tornano oggi, giovedì 15 luglio, dopo un anno di silenzio, con il loro primo EP “CHE FINE ABBIAMO FATTO” (distribuito da Columbia Records/Sony Music Italy), disponibile in streaming e digitale al link: hyperurl.co/LeORE_EP_press.

Con “CHE FINE ABBIAMO FATTO” Francesco e Matteo hanno cambiato suono e stile e ad accompagnarli in questo nuovo viaggio c’è un personaggio insolito: un fantasma.
Il fantasma per il duo è un simbolo delle ansie e dei turbamenti amplificati dagli ultimi tempi, è la metafora di una generazione invisibile e sempre poco ascoltata, il filo conduttore di tutte le tracce, quelle nuove e quelle che verranno, anche quando le riflessioni romantiche ed esistenziali lasceranno il posto a quelle sociali. 

«Suoni sfocati, registrati in albergo lontani da tutto o per strada la notte, istantanee di un anno che ci chiediamo ancora se ci abbia davvero reso migliori – raccontano LE ORE – Ripartendo dall’analogico è nato ‘Che Fine Abbiamo Fatto’, in cui ci mettiamo in viaggio tra atmosfere indie-folk ed arrangiamenti alt-pop, illuminando, o quantomeno analizzando, le nostre quotidiane zone d’ombra. Il fantasma in copertina, simbolo di invisibilità e incomunicabilità, è una figura indefinita e tradizionalmente negativa, una presenza da cui forse abbiamo smesso di scappare, un invito a fare lo stesso a chi ascolterà la nostra musica, quello di tornare indietro e andargli incontro, abbracciando i propri lati bui.»

Di seguito la tracklist dell’EP:

1.    Ennò però

2.    Una canzone del cazzo

3.    Alis Kimbo

4.    Normali (memo vocale)

5.    Caviglie

L’EP è stato anticipato il 7 luglio dal singolo “UNA CANZONE DEL CAZZO”, un brano che sbatte in faccia all’ascoltatore una confessione accorata e sincera, tendendogli la mano con il suo ritmo trascinante.

Francesco penna in mano, Matteo alla produzione, brani composti insieme, registrati con un banco mixer anni ‘70 e la necessità di non filtrare niente, dalle parole ai rumori di fondo. L’EP è distribuito da Columbia Records/Sony Music Italy. 

Le Ore sono un duo composto dal viterbese Francesco Facchinetti e dal romano Matteo Ieva. Per ogni brano producono, dirigono e montano i video, avendo anche una grande passione per il mondo del cinema. A settembre 2018 pubblicano il loro singolo d’esordio “La Tenerezza”, che entra nella classifica Viral 50 di Spotify. Quello stesso anno partecipano a Sanremo Giovani con il singolo “La Mia Felpa È Come Me”, arrivando in prima serata su Rai1. Ma è con il brano “Ci Metti Il Resto”, coprodotto con Federico Nardelli (e i successivi “Radio Maria” e “Oh Madonna!”), che entrano nelle playlist indie di Spotify, Apple Music, Amazon e in cover su Tim Music. Nel 2020 iniziano a scrivere per altri artisti del panorama italiano e una loro canzone, scritta in lingua inglese, diventa il brano di punta nella colonna sonora della terza stagione della serie Disney “Penny on Mars”. A fine marzo pubblicano “9:47 PM”, una canzone che racconta la fine di un rapporto con l’ironia disillusa che li ha sempre contraddistinti. In poche settimane diventa il loro brano più salvato su Spotify e più condiviso sui social, il videoclip, realizzato in una stanza con un iPhone 7, è il primo ad essere interamente girato in isolamento. Dopo un anno di silenzio sono pronti a tornare con un nuovo progetto discografico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...