“Sprofondo nel Blu” è il nuovo singolo di Le Marina, il primo in lingua italiana, in uscita oggi 9 luglio 2021 per The Sound Of Everything UK

il

Dopo l’EP d’esordio Libera, pubblicato lo scorso anno, Le Marina si riaffaccia sulle scene musicali con il nuovo singolo Sprofondo nel Blu, in uscita su tutte le piattaforme digitali oggi 9 luglio 2021, sempre per l’etichetta inglese The Sound Of Everything UK.

Per la songwriter di Firenze, dedita a una personale miscela di future trip hop e nu-R&B, si tratta del primo brano composto in italiano a vedere ufficialmente la luce: “Non so spiegarmi perché la canzone sia nata in italiano. È stata la prima, seguita da una serie di nuove tracce che prossimamente faranno parte del mio primo album, pensato per metà in inglese e per metà appunto in italiano“. In pratica, due facce della stessa medaglia. Tutto torna visto che Le Marina è un duo immaginario composto dalle versioni speculari della medesima artista: ecco anche perché, nonostante sia una solista, l’articolo che ne precede il nome è declinato al plurale.

Il minimalismo di Sprofondo nel Blu, affidata principalmente al potere confidenziale della parte canora, nasconde un argomento multi-livello, affrontato con sincerità sinestetica: “Nata come esperimento privato, Sprofondo nel Blu è una vera e propria esplosione di emozioni fuoriuscite senza permesso dalla mia testa. Il tema è principalmente la depressione, malattia che mi accompagna ormai da anni e che durante la pandemia è arrivata al suo picco massimo facendomi sentire disarmata e sperduta. Ho scritto la canzone come fosse un messaggio che volevo lasciare prima di partire per una lunga guerra. Scrivere nella mia lingua è stato liberatorio, come se non dovessi nascondermi dietro alle parole, qui volutamente in primo piano, per parlare del mio dolore. Il titolo fa riferimento all’oblio in cui cado quando la depressione trascina nell’oscuro abisso del mare e della tristezza“.

Il videoclip di Sprofondo nel Blu è stato realizzato al solito in completa autonomia, proprio come il brano che va ad accompagnare, anzi in qualche maniera a contrastare: “Desideravo sviluppare un video che mostrasse una versione felice di Marina, ovverosia quella che vorrei conoscere e far conoscere a tutti“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...