“noiamaledizione” il nuovo singolo degli Ecofibra

il

Link Spotify: https://open.spotify.com/track/3f0m40MZCzJ3NdB65KHbPt
“noiamaledizione” è il nuovo singolo della band ferrarese Ecofibra, che segue il fortunato brano“Sospesi”, disponibile dal 07 luglio su tutte le piattaforme digitali e in rotazione radio, distribuito da Alka Record Label. Produzione artistica Michele Guberti (Massaga Produzioni), realizzato presso il Natural Headquarter Studio di Manuele Fusaroli.
In questo periodo un po’ tutti abbiamo dovuto fare i conti con la noia, dilata i tempi rendendo lo scorrere del tempo inesorabilmente lento. Questa diventa un nemico insopportabile, una maledizione.Mentre siamo fermi e immobili a fissare il vuoto riaffiorano alla mente i ricordi, le ferite, le frustrazioni e i nostri insuccessi, arrivando in uno stato di trance che ci esterna dalla realtà proiettandoci nelle esperienze passate.Fare i conti con il passato non è mai cosa facile, e “smetter di pensare” diventa sempre più difficile; la soluzione è quella di trovare un nuovo modo di guardarsi, proprio come recita il testo, prendendo il meglio da tutte le esperienze negative, cercando di ritrovare sé stessi.“noiamaledizione” è una ballad alternative rock moderna, che fonde noise, pop, metal e post rock.Il cantato, quasi urlato, replica perfettamente questo stato d’animo, dove rabbia e frustrazione si fondono tra loro in uno stato di angoscia perenne, quasi come se si trattasse di un attacco di panico. Il ticchettio delle chitarre nei ritornelli rappresenta lo scorrere lento del tempo, ed il suono di basso pesante e distorto lo stomaco che si chiude e brucia. La batteria pestata dei ritornelli raffigura il battito del cuore che si fa più pesante durante la “preghiera” del ritornello
Gli EcoFibra sono una band nata a Ferrara nel 2017 fondata da Alessia PivaGianmarco Simone e Francesco Piazzi. Alla formazione live si aggiungono Leonardo Losito ed Alessandro Zambon. Sin da subito hanno cominciato a scrivere e comporre brani in italiano, fondendo tratti punk, indie e alternative rock. In quasi tre anni di attività, la band ha maturato una notevole esperienza live suonando in tutta Italia e prendendo parte ad alcuni contest nazionali, tra cui Sanremo Rock ed il Tour Music Fest. Nel 2019 escono primi due singoli, “Specchio” e “Fra due ore è martedì”, ispirati alle sonorità del Grunge di Seattle e dall’alternative rock italiano di fine anni ’90. In collaborazione con Alka Record Label e il Natural HeadQuarter, la band ferrarese sta terminando il primo disco che vedrà la luce nel 2022, preceduto dai singoli “Abituata”, “Sospesi” e “noiamaledizione”. La produzione dello stesso è affidata a Manuele Fusaroli (noto produttore che ha lavorato con artisti del calibro di Teatro degli Orrori, Zen Circus, Le Luci della centrale elettrica…) e Michele Guberti.
Alessia Piva (voci)Gianmarco Simone (basso – cori)Francesco Piazzi (chitarre – archi)Riccardo Simonetti (batteria)
Testo: Gianmarco SimoneProduzione artistica: EcoFibra, Michele Guberti e Manuele FusaroliRegistrato e mixato: da Michele Guberti presso il Natural HeadQuarterDistribuzione e promozione: Alka Record LabelPhoto director: Ilaria PassiatoreCopertina: Alessandro Zambon
www.instagram.com/ecofibrabandwww.facebook.com/EcoFibraBand

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...