JOSHUA RADIN: ‘The Ghost and The Wall’, il nuovo album dell’artista tra i migliori rappresentanti del cantautorato folk americano in arrivo il 23 luglio

TRA I MIGLIORI RAPPRESENTANTI DEL CANTAUTORATO
FOLK A STELLE E STRISCE,
CON OLTRE 250 MILIONI DI ALBUM VENDUTI IN TUTTO IL MONDO,
UN MILIARDO DI STREAMING E 16 ANNI DI GLORIOSA CARRIERA
JOSHUA RADIN
presenta
‘THE GHOST AND THE WALL’
IL NUOVO ALBUM IN ARRIVO IL 23 LUGLIO,
UNA COLLEZIONE DI BRANI PERSONALI E RIFLESSIVI
(Nettwerk Records – Bertus)

Acclamato singer-songwriter, Joshua Radin annuncia il nono album di studio, ‘The Ghost and the Wall’, in arrivo il 23 luglio su etichetta Nettwerk. Prodotto da Jonathan Wilson (Father John Misty, Connor Oberst), il nuovo lavoro vede l’artista continuare un ciclo di catarsi destinato ad essere condiviso da tutti i cuori ricettivi. “I see where I need to heal, and I write songs about that. Like keeping a diary, songwriting is extremely personal for me. It’s always cathartic to not only write, but to also go on tour and play in front of people on a nightly basis. With every project, I get to see how the most vulnerable moments of my life affect others.” – afferma Joshua Radin.Tornato dal lungo tour europeo del 2019 a supporto di ‘Here, Right Now’Joshua Radin inizia a scrivere il nuovo disco, interrotto poco dopo dall’arrivo della pandemia: “I was sort of mentally prepared to be locked away—just not like this, While I was working on ideas, I thought, ‘How am I going to record? All of the studios are shut down. I don’t have a home studio, andI’m not really a producer’. Inizia così il lungo scambio di file con Jonathan Wilson: “We still haven’t met in person, never done anything like this—even in terms of demos. We acclimatedthough,and it worked very well. In the past, I’d work with some legendary session players, but I felt intimidated to be exactly honest with them. It’s the first time I’ve ever recorded without any of those feelings. I could text Jonathan at three in the morning with feedback. Jonathan would listen to me, but he’d also try things I really loved as well. There was no pressure and no timeline. It was a verycool process” spiega l’artista. Con oltre 16 anni di onorata carriera, otto album e centinaia di concerti in tutto il mondo, Joshua Radin è ancora in grado di considera la musica come l’antidoto ad ogni male: l’artista di Los Angeles trova guarigione tra ondate di eloquenza acustica e storytelling americano. Sin dagli esordi Joshua Radin ha venduto oltre 250 milioni di album, generato oltre un miliardo di streaming ed ottenuto certificazioni d’oro per il singolo ‘I’d Rather Be With You’. Con oltre 15 sincronizzazioni tra film, serie tv e pubblicità, la sua voce scorre attraverso lo zeitgeist. Adorato da Michelle Obama e Biden ed ospitato dai più importanti programmi televisivi, da The Tonight Show a Jimmy Kimmel Live!, Joshua Radin ha suonato da headliner in quattro continenti, e a fanco di Ed Sheran, Sheryl Crow, Tori Amos e molti altri. Socialmente impegnato, Joshua Radin supporta organizzazioni a tutela dei minori e degli animali.

JOSHUA RADIN‘The Ghost and the Wall’23 luglio 2021Nettwerk Records – Bertustracklist Goodbye – Better Life – Fewer Ghosts – Make It Easy – Hey You – I’ll Be Your Friend 
You’re My Home – Not Today – Till the Morning – Next to Mealbum pre-order: https://joshuaradin.ffm.to/ghostwww.joshuaradin.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...