POPFORZOMBIE / Negli store digitali il nuovo album “Cose Piccole”. Numerosi ospiti tra cui Andrea Chimenti e Tommaso Cerasuolo (Perturbazione)

il

La band torinese dei PopForZombie arriva al secondo album ufficiale dopo l’esordio omonimo (2017) e l’Ep dell’anno scorso. Il nuovo lavoro è intitolato “Cose piccole”: dieci nuove canzoni nate durante il lockdown con un suono più acustico e cantautorale. La band si è aperta ad una serie di collaborazioni con diversi artisti: oltre al mix curato a metà da Max Casacci e Nick Foglia, hanno preso parte al progetto anche Tommaso Cerasuolo(voce dei Perturbazione), Flavio Ferri (deus ex machina dei Delta V, a fianco ora di Gianni Maroccolo), Andrea Chimenti (cantautore già storica voce della band new wave dei Moda) ed ancora gli amici torinesi Davide ToschesLeonardo Laviano (Lastanzadigreta), Cosimo Malorgio (Assist).

L’album è da oggi in tutti gli store digitali, il formato  CD sarà disponibile dal 9 luglio mentre il 7 luglio sarà diffuso il video di “Canzone Sciocca” (feat. Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione). E’ in lavorazione il formato LP che verrà stampato in tiratura limitata su ordinazione (www.vrec.it )

BIOGRAFIA / I PopForZombie sono Paolo Passera “Poli” alla voce, Michele Battaggia “Bozzi” alla chitarra, Fausto Belardinelli “lypocodium” alla chitarra, Davide Costa al basso e Roberto Zaffaroni alla batteria. Nascono nel 2016 dalle ceneri di Subà e Moivo e nel 2017 pubblicano il primo album omonimo “popforzombie” interamente registrato e mixato presso l’Andromeda Studio di Torino avvalendosi della  produzione artistica di Rudy Di Monte (Subsonica, Statuto, Fratelli di Soledad). Dal disco vengono estratti i singoli “Radio”, “Bianco” e “Lasciati cadere” con i relativi videoclip. Nel 2019 iniziano la collaborazione con Max Casacci (Subsonica) che produce artisticamente 4 nuovi brani che entrano nel nuovo EP (EP, 2020). Durante il lockdown lavorano ad un nuovo album con sonorità più acustiche e cantautorali che prenderà il nome di “Cose piccole”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...