“Isole nuove”: la cantautrice tarantina TURCO propone il nuovo singolo

il

“Le vene sui tuoi polsi sono due cartine geografiche, che con le dita seguirò fino a perdermi tra le tue logiche”: distribuito su tutte le piattaforme digitali da Artist Firstgiovedì 17 giugno esce “Isole nuove”, nuovo singolo elettro pop della cantautrice e polistrumentista tarantina TURCO. Il brano, prodotto insieme a Errico Cargagni e Stefano Scuro, mixato da Adriano Sicuro allo Sure – Overloud Studio e masterizzato da Tommy Bianchi, rappresenta un viaggio introspettivo alla ricerca di un porto sicuro da raggiungere, desiderare di toccare la terraferma dopo un tempo incontrollato in mare a essere solo trascinati. «A volte la novità del cambiamento spaventa: ogni giorno possiamo riscoprirci diversi, con nuove consapevolezze che possono arrivarci davanti agli occhi in delle situazioni che viviamo, in delle persone che conosciamo, come una guida», sottolinea TURCO. «Per trovarsi, bisogna prima un po’ perdersi. Tutto fa parte del nostro cambiamento, fino ad arrivare a quell’isola sicura, tutta da scoprire, in attesa di un nuovo viaggio». La copertina del singolo è stata curata da Alessandro Calò. La cantautrice presenterà “live” il nuovo singolo e altri brani del suo repertorio sabato 3 luglio nel chiostro del Convento dei Teatini di Lecce in apertura del concerto de La Municipàl

TURCO (Chiara Turco), cantautrice e polistrumentista, nasce in un piccolo paese in provincia di Taranto. Inizia a suonare fin da piccola scoprendo inizialmente la musica dei grandi cantautori italiani ed internazionali, esempi ed ispirazioni dei suoi testi. Affascinata dai suoni elettronici, sequencer, loop station e dal loro utilizzo nella musica, TURCO unisce il cantautorato alla musica electro-pop pubblicando “First” nel 2016 con l’etichetta indipendente Putsch Records di Alberto Dati, EP di cinque brani in lingua inglese che porterà in giro per l’Italia. Il 2017 è un anno di conferme per TURCO: il feedback del pubblico è estremamente positivo e con questo riesce ad avere la collaborazione con XO la factory che la porta in tutta Italia con i suoi concerti. Con l’uscita del secondo singolo estratto da First “You Know”, in esclusiva per Rockit, l’attenzione sull’artista aumenta tanto da arrivare sui palchi del “Cinzella Festival” a Taranto che vede la partecipazione di nomi come Levante, Frankie Hi-Nrg, The Zen Circus, del “Contronatura Festival” nel prestigioso Sud Est Studio in Salento, del “ClaXOn Fest” in cui divide il palco con artisti come Amerigo Verardi e Marco Ancona. Insieme ai Putan Club è protagonista dell’Awanda Internescional Fest, nuova realtà tarantina. Nel giro di poco tempo TURCO porta in giro la sua musica in tutto il Sud Italia e Centro arrivando all’Uno Maggio Taranto condividendo il palco con artisti come Brunori Sas, Levante, Ghemon, Noemi, Irene Grandi, Vinicio Capossela e altri nomi del panorama musicale italiano. Si aggiudica il primo posto a Gazzetta Music Contest partecipando live per l’evento di Puglia Sounds – MEDIMEX 2018, edizione firmata da Placebo e Kraftwerk. Dopo il successo di First, annuncia il suo ritorno all’italiano con il singolo “Treni” che anticipa l’album “Via Roma”, un intenso incontro tra elettronica, cantautorato, synth pop e un pizzico di rock, miscela adattissima a contenere le molteplici ispirazioni ed emozioni che sono alla base della scrittura di TURCO, attenta ai dettagli e ai particolari di ogni storia raccontata. Con il “Via Roma Tour” (2019) la sua musica arriva in oltre 40 città italiane con un feedback estremamente positivo per il pubblico, arrivando ad esibirsi in una delle manifestazioni più importanti della musica dal vivo: il Keep On Live Fest a Roma. Partecipa al SEI – Sud Est Indipendente ed è semifinalista di Arezzo Wave Festival. Come bassista prende parte al “Fuorimoda Tour” de La Municipàl, importante conferma per TURCO come musicista. Accompagnata da Errico Carcagni Ruspa (tastiere, synth, elettronica) e Stefano Scuro (chitarra e basso) la nuova formazione di TURCO fa ben sperare in una produzione fresca e attenta ai particolari, questa volta identificando e marchiando il proprio stile. Il nuovo lavoro di TURCO arriverà prima della fine dell’anno. TURCO definisce la sua musica come “visiva”. L’uso di strumenti elettronici infatti la porta a muoversi sul palco creando sinergia tra suoni e gesti tutti da ascoltare e guardare.

Contatti:
www.TURCOmusica.it 
Instagram – Facebook
Youtube – Spotify

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...