Venerdì esce DCA 1995 l’emozionante singolo di DONATELLA GREGORIO che parla della sua battaglia contro il Disturbo del Comportamento Alimentare !

il

Venerdì 18 Giugno esce in radio e in digital download, “DCA 1995” (Carioca Records/Artist First) il nuovo singolo dell’artista pugliese DONATELLA GREGORIO, un’inno alla vita che parla della sua battaglia contro il Disturbo del Comportamento Alimentare  ! 

“DCA 1995” è un inno alla rinascita.

Racconta la lunga e difficile convivenza dell’artista con un D.C.A. (disturbo del comportamento alimentare), descrivendo brevemente i momenti più complessi della malattia.

Il ritornello si ripete come un mantra: devo guarire da me, devo partire da me, devo amare me.

E’ un invito a credere maggiormente in sè stessi, e a ritrovare la forza di mettere in pratica ciò che vogliamo diventare. Donatella si rivolge a chi, come lei, ha vissuto questa esperienza, ma anche a tutti coloro che si sentono insicuri, persi e smarriti.

E’ il momento di guarire. E’ giunta l’ora di rischiare.

Il brano è stato scritto e composto da DONATELLA GREGORIO e prodotto, arrangiato e mixato da MOLLA. La distribuzione digitale è affidata a Carioca Records / Artist First.

Note biografiche: 

Donatella Gregorio è una cantautrice pugliese.

Nata a Bari il 1 settembre 1995, si avvicina alla musica sin da bambina, ascoltando e cantando le sue canzoni preferite di John Lennon, dei Pink Floyd, di Mina e Pino Daniele.

A quattro anni inizia a registrare la sua voce con un vecchio registratore a nastro del nonno paterno, che la porta ad appassionarsi sempre di più al canto e alla musica.

Inizia gli studi di pianoforte classico a otto anni, e a nove prende anche lezioni private di canto, partecipando poi a festival, concorsi ed esibizioni organizzate nella sua città.

Durante le scuole medie entra a far parte dell’orchestra della scuola come pianista, esibendosi a tutti i concerti organizzati dalla scuola.

A dodici anni inizia a comporre le sue prime poesie, seguite dalle prime canzoni e composizioni al pianoforte. Si prepara per l’esame d’ammissione al Conservatorio di Bari “Niccolò Piccinni” in pianoforte, al quale, però, non potrà presentarsi.

A quindici anni studia canto presso l’Accademia dello spettacolo “Unika”, dove emerge un timbro più caldo della sua voce, assieme all’interesse per la musica Jazz e Soul.

Nel gennaio 2012 partecipa con la sua band Forgive alla finale della quarta edizione del Premio Nazionale “Mimmo Bucci”, Festival della musica emergente, tenutosi al Teatro Royal di Bari.

Con la sua band, della quale è lead vocalist e autrice dei brani inediti, partecipa a diversi eventi e manifestazioni.

Dopo la maturità classica, conseguita nel 2014, si iscrive all’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, e nel frattempo decide di dare inizio al suo progetto di cantante solista col nome di Donatella. Partecipa alle finali del Rec’n’play music contest – concorso per artisti emergenti – tenutosi all’Officina degli Esordi, Bari.

In questi anni inizia la sua esperienza radiofonica presso Radiosouncity network – radio web barese – grazie alla quale partecipa all’ottava edizione del Premio Mimmo Bucci – tenutasi presso il Teatro Petruzzelli di Bari – stavolta facente parte dello staff ufficiale dell’evento.

A ottobre 2015 inizia gli studi per il Bachelor of Arts in Music Performance presso MAST Music Academy Recording Studio, con sede a Bari, dove approfondisce gli studi di canto pop e jazz, teoria e armonia, storia della musica, ear training, sound design.

Nel 2016 torna sul palco del Teatro Royal di Bari, in occasione del MAST Music Performance, esibendosi assieme ai musicisti Viz Maurogiovanni, Claudio Gala e Pasquale Del Grosso.

Donatella porta avanti il suo progetto solista, esibendosi in diversi pub e club pugliesi – tra cui lo storico Nordwind discopub – e partecipando alle finali del Contest per cantautori “ E cantava le canzoni”, organizzato da L’Arcipelago (Circolo Arci Valenzano), tenutosi il 18 giugno 2016 presso il Castello Baronale Martucci, Valenzano.

Nel luglio 2019 consegue con lode la laurea triennale in Scienze dei Beni Culturali.

Prosegue i suoi studi di canto e teoria musicale presso Il Pentagramma di Guido di Leone, a Bari, sotto la guida della maestra Stefania Arcieri, e la vocal coach Luciana Negroponte.

Attualmente collabora con il polistrumentista e produttore Luca Giura, in arte Molla, per la realizzazione dei suoi brani inediti.

Donatella compra vestiti dai vintage e scrive canzoni col cuore, come racconta sui suoi canali social.

Le sue maggiori influenze musicali fanno riferimento alla scena nu – jazz & soul oltreoceano, al cantautorato italiano e all’indie pop degli ultimi anni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...