“San Leone”, il nuovo brano di Enomi

il

“Le canzoni non mentano mai, sono come le stelle, si.. ma quelle più belle!”

Apre con questa affermazione il primo singolo di Enomi, al secolo Simone Nocera, classe 1996 e rampollo dell’etichetta meneghina “Dear John Music”.

San Leone, un brano fresco ed estivo, che dalle ritmiche contagiose, non tarda a farci catapultare in realtà parallele e sulle quali tutti forse, almeno una volta, abbiamo fantasticato.

Lo scenario è quello di una storia estiva, che si lascia man mano scoprire nelle strofe, che è lì, pronta ad esplodere e a farsi vivere. In certe situazioni, a volte, tutto diventa magico .. Lei diventa magica, insieme ad una passione, da vivere tutto d’un fiato.

“Perché alla fine lontani cos’è?”

Prevarica l’immensa voglia di vivere un amore più forte di qualunque cosa, della distanza, delle opinioni.

Per tutta la vita? Chissà.. ma non è questo quello che conta. Vivere senza ostacoli, liberi di scoprirsi e di scoprire un amore ballando proprio sulle note dell’incalzante motivetto del ritornello.

Avete mai fatto le valigie per correre incontro al Vostro destino?

Se si, allora non vi sarà difficile scoprire e capire sino in fondo l’allegria e la spensieratezza.. Se non vi è mai successo, non perdete altro tempo!

ASCOLTA “SAN LEONE” SU SPOTIFY

In questo suo primo esordio artistico, Enomi è colui che affronta il “viaggio”, metafora racchiusa nel testo, ovvero l’invito ad una pronta ripartenza da questo periodo buio, che tutti noi stiamo ancora vivendo, e solo ed esclusivamente con il sorriso, che tanto abbiamo tenuto nascosto nelle nostre case.

Il brano scritto appositamente per l’artista da Marcello Forlani, è infatti pronto ad infondere speranza e la voglia di vivere un’estate indimenticabile.

Molte sono le correlazioni che legano l’artista al brano: San Leone è anche una località siciliana, legata ai ricordi delle vacanze estive e all’infanzia del cantante; come il leone è il suo segno zodiacale, Simone Nocera, infatti nasce nel mese di agosto, mese citato anche nello stesso testo.

Un viaggio, quello di Enomi, che parte proprio da se stesso, dall’amore e dall’attaccamento alla vita, e che grazie alla sua voce, che non vediamo l’ora di scoprire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...