“Spirale” è il nuovo singolo dell’eclettico artista riminese Luca Fol

il

Con un’apertura a tratti lounge e soave, il brano cresce e si apre a sonorità radiose e interventi di chitarra acidi, giungendo ad una densità sonora accompagnata da archi e arpeggiatori.
Il testo, caratterizzato da un umorismo molto british, sbeffeggia l’accanimento verso le superstizioni e tutti gli attaccamenti eccessivi verso oggetti scaramantici, riti e pregiudizi sociali che portano gli individui ad essere dipendenti da credenze popolari distorte e farlocche.La giusta dose di un umorismo leggermente dissacrante mi ha portato a scrivere un brano che non solo si prende gioco di un certo tipo di attaccamento morboso a superstizioni, talismani magici e statuette di Buddha, ma che racconta la facilità con la quale le persone tendono a credere a tutti e a tutto, mostrando una fiducia quasi ingenua e fessa nei confronti di ciò che gli viene raccontato nella vita di tutti i giorni e negli avvenimenti sociali. – LUCA FOLBIOLUCA FOL è un cantante e polistrumentista classe 1994, proveniente da Rimini. Tra il 2016 e il 2018 pubblica con un diverso pseudonimo due dischi in lingua inglese, rievocando atmosfere tra i Beatles e la musica elettronica.Nel 2020 inizia la produzione di nuovi brani in italiano a metà tra electropop e cantautorato, con un sound caratterizzato da sintetizzatori pungenti e corrosivi, chitarre liquide e dense.La contaminazione e rielaborazione di diversi linguaggi lo porta ad assumere colori e sfumature  che si ispirano a Bluvertigo, Baustelle, Battiato, Soerba, assemblati in una propria identità musicale.A febbraio 2021 esce il suo primo singolo “Oro Bianco”, seguito da “Inetto”.L’11 giugno pubblica il terzo singolo “Spirale”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...