PIERPAOLO CAPOVILLA / Esce oggi il nuovo singolo “Le nostre vigliacche parole mancanti”

Esce oggi “Le nostre vigliacche parole mancanti”, nuovo singolo di Olden con la partecipazione straordinaria di  Pierpaolo Capovilla in uno dei brani più intensi del suo album “Cuore Nero” (Vrec/Audioglobe) disponibile da oggi in versione CD (LP in uscita l’11 giugno). Il singolo, insieme al precedente brano “Per diventare un fiore”, è disponibile nei principali store digitali mentre l’intero album non sarà invece presente sulle piattaforme. LINK

Il fondatore del Teatro degli Orrori e degli One Dimensional Man ha composto la canzone a quattro mani con Olden, e il risultato è un brano che mescola il sociale con il privato. Nelle parole di Olden, «La Storia si confonde con la storia di un rapporto ormai concluso, della cui fine si prende tardivamente coscienza».

Le nostre vigliacche parole mancanti”,, così come il resto dell’album, è prodotto da Flavio Ferri (fondatore e sound designer dei Delta V, nonchè collaboratore di Gianni Maroccolo) i suoi arrangiamenti hanno vestito la straordinaria voce di Olden con suoni per nulla scontati e perfettamente in linea con il senso dell’opera.

Biografia: Olden nasce a Perugia nel 1978 ma vive da anni a Barcellona. Nel 2011 è uscito il suo primo album omonimo, cantato in inglese. Una voce calda e potente, questa è la nota distintiva di Olden, il cui vero nome è Davide Sellari. Nel gennaio del 2008 Davide decide di cambiare e di partire andando a Barcellona dove matura l’idea di costruire un progetto solista, sotto il nome di Olden e nel 2012 il primo album solista ( Daruma Records). Nel 2013 viene ingaggiato per far parte del cast di uno spettacolo musicale dedicato alle “canzoni anarchiche” ed in particolare alla memoria del martire Salvador Puig Antich, un anarchico catalano tristemente famoso per essere stato l’ultimo giustiziato tramite “garrota”, nel 1974. Il 20 novembre esce il suo secondo album “Sono andato a letto presto” e seguirà un tour per tutta italia per presentare il nuovo disco insieme alla sua band. Seguono  l’EP “L’amore occidentale” (2015),  “Ci hanno fregato tutto” (2017, Beta Produzioni/Marte Label) e “A60” (2018, prodotto da Flavio Ferri). Questo albume viene presentato al Premio Tenco 2018.  A febbraio 2020 esce “Prima che sia tardi” per l’etichetta Vrec sempre prodotto da Flavio Ferri da cui sono estratti i singoli “Aquilone” e “Mare tranquillo”. Il 28 maggio 2021 esce il nuovo lavoro “Cuore nero” non disponibile per intero su Spotify da cui sono estratti i singoli “per diventare un fiore” e “Le nostre vigliacche parole mancanti” scritta a quattro mani con Pierpaolo Capovilla. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...