FRA(M)MENTI: fuori oggi alle 19:00 il secondo episodio del format di PULP DISCHI. Protagonisti i brani di NERVI e la voce narrante di PIERPAOLO CAPOVILLA

il

Fuori oggi, martedì 4 maggio, alle ore 19:00, il secondo episodio di “fram(m)enti”, il format di Pulp Dischi che fonde musica, teatro e arti visive. Protagonisti della puntata, incentrata sul tema dello scontro tra Amore e Libertà, – disponibile da questa sera al link https://youtu.be/BvzdYlFxuz0 sono i brani di Nervi e la voce narrante di Pierpaolo Capovilla. 

fra(m)menti” è un progetto sviluppato in 4 episodi (4 “frammenti”) differenti, durante i quali si alternano interventi musicali eseguiti da artisti diversi (Tōru, Nervi, Wabeesabee e Fogg), uno per ogni puntata, e intermezzi narrativi recitati da artisti ospiti. Ogni episodio si sviluppa su una narrazione introduttiva del tema trattato, grazie all’intervento di una voce fuori campo, che conduce lo spettatore sino all’esibizione musicale dell’artista ospite. In seguito, narrazione e performance si alternano fino al termine dell’episodio. “Frammenti” d’arte, pensieri, parole, immagini che componendosi vanno a ricostruire la natura umana, nelle sue varie sfaccettature.

Dopo la prima puntata sul tema della solitudine, con i brani di Tōru e la partecipazione speciale di Andrea Appino, – visibile al link  https://youtu.be/vTf7S6XAKXg – la seconda puntata si arricchisce del prezioso contributo di Pierpaolo Capovilla, che recita dei passi tratti dal romanzo “Viaggio al termine della notte” di Louis-Ferdinand Céline. La voce del cantautore introduce la live performance di Nervi, che esegue davanti alla platea vuota del Teatro Nuovo di Pisa alcuni brani tratti dal suo disco d’esordio “Un Tipo Timido” (UMA Records/Sony Music Italy): “Rimandami se vuoi”, “Sete”, “Sapessi che cos’ho”, “Vorrei vorrei” e la cover del brano “Che bella cosa sei” di Fred Buscaglione.

Ho scelto di presentarmi con una formazione insolita, – commenta Nervi – quasi anni 50, svuotata da tutto il lato elettronico della mia musica. Sono un po’ ossessionato dallo scontro tra libertà e sentimento che caratterizza la mia generazione, secondo me più di ogni altra generazione. È il tema che mi sta più a cuore della mia produzione: il rapporto tra amore e libertà, e l’equilibrio precario per far sopravvivere entrambi è presente in quasi tutte le mie canzoni, la scelta dei brani dunque non è stata difficile, ho semplicemente escluso quelle poche che non parlano di tutto questo”. 

Nervi è Elia Rinaldi: partito dall’underground fiorentino e con alle spalle diverse esperienze musicali dal respiro internazionale, nel 2020 inizia un progetto nuovo, che nasce dalla volontà di esprimersi nella lingua in cui pensa, in modo trasparente e diretto. Dopo anni a salvare il salvabile, a tenere i cocci uniti, e a fare la cosa giusta, Nervi ha deciso di rilassarsi e svuotarsi. Esordisce al Rock Contest Controradio 2019, arrivando in finale all’Auditorium Flog davanti ad un’illustre giuria (Vasco Brondi, Diodato, Appino, Rachele Bastreghi, Max Collini e Francesco Magnelli, Federico Russo di Radio Deejay e tanti giornalisti e produttori musicali provenienti da tutta Italia). È il vincitore del concorso “Primo Maggio Next” partecipando così al concerto del “Primo Maggio 2020” in diretta su Rai 3 in prima serata. Dopo aver vinto il Musica da Bere 2020, a settembre 2020 vince la sesta edizione del Premio Buscaglione (Sotto il Cielo di Fred), il premio italiano dedicato ai giovani talenti in ambito musicale. Il 9 aprile 2021 esce il suo album d’esordio, Un Tipo Timido, per UMA Records e distribuzione Sony Music.

https://www.facebook.com/pulpdischi – https://www.instagram.com/pulpdischi_label/

https://www.instagram.com/nervielia/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...