Esce oggi la versione strumentale di “Encounters at the End of the World” di Thomas Feiner e Giorgio Li Calzi

il

Encounters at the end of the world – Instrumental Version” è la versione strumentale del singolo omonimo rilasciato a giugno 2020, frutto dell’incontro tra il trombettista Giorgio Li Calzi e il cantante svedese Thomas Feiner. Il brano è stato ideato dai due compositori prima dell’avvento della pandemia globale e prodotto durante il primo lockdown.

A un anno dalla pubblicazione della traccia cantata (che è possibile ascoltare a questo link: https://ffm.to/rjqkb35), in un mondo che ha così attraversato la crisi pandemica e tirato fuori tutta la sua fragilità in poco tempo, i due musicisti hanno scelto di rilasciare la versione strumentale del loro singolo a rappresentare la ciclicità degli eventi: lasciarsi alle spalle un capitolo per cominciarne uno nuovo.

Il brano è stato composto, registrato e mixato tra Göteborg e Torino da Thomas Feiner (elettronica) e Giorgio Li Calzi (tromba, elettronica), con la collaborazione di Roberto Cecchetto (chitarra).

Encounters at the End of the World – Instrumental Version:

Ascolta: https://song.link/i/1563368792

Encounters at the End of the World“:

Ascolta: https://ffm.to/rjqkb35

THOMAS FEINER

Thomas Feiner è un musicista, compositore, cantante e artista visivo di Gothenburg, Svezia. Tra i suoi lavori ricordiamo alcuni album con la sua storica band Anywhen, tra cui The Opiates (2008), da cui Carlo Verdone ha preso due brani come colonna sonora. L’album porta la firma di David Sylvian per la seconda edizione. Ha inoltre realizzato colonne sonore per il regista Achim von Borries, collaborazioni con Fyfe Dangerfield, The The, Steve Jansen, Autumn Chorus e altri. Oltre alle uscite discografiche a suo nome, Thomas è anche membro della band Exit North, con Steve Jansen (Japan, Nine Horses), Ulf Jansson (Mole Session) e Charles Storm (Mando Diao, Håkan Hellström).

https://thomasfeiner.bandcamp.com

GIORGIO LI CALZI

Trombettista, compositore, regista di Torino, nonché promotore culturale e curatore di festival musicali (CHAMOISic, Torino Jazz Festival, Torino Jazz Festival Piemonte). Autore di 12 album a suo nome come trombettista dal 1994 a oggi. Ha collaborato tra gli altri con Wolfgang Flür, storico membro dei Kraftwerk, la rock-star brasiliana Lenine, Marconi Union, Thomas Leer, Douglas Benford aka si-cut.db, il pianista e compositore norvegese Jon Balke, il viennese Stefan Németh (Radian, Innode), il musicista berlinese Frank Bretschneider (un EP in uscita), la poetessa Chandra Livia Candiani (album in lavorazione), Arto Lindsay (singolo in uscita a maggio 2021).

https://giorgiolicalzi.bandcamp.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...