I COSMETIC sono tornati con “LA LUCE ACCESA”, il nuovo singolo che anticipa il prossimo album. Disponibile da oggi 23 Aprile

il
L’incipit, l’episodio scatenante del ritornello di “La luce accesa”, trova luogo quando ancora si poteva uscire di casa e pensare di non tornarvi fino al mattino.

Il brano racconta di un’esperienza molto vicina al “punto di non ritorno” di un rapporto. Arriva sull’orlo e guarda l’abisso negli occhi. Poi una sorta di istinto di sopravvivenza o di affetto fa tornare indietro. Cerchi il conforto della notte che tutto concede e tutto perdona, per poi lasciare uno spiraglio sul giorno che ritorna e lenisce le ferite al meglio.
 
«Avevamo da tempo il desiderio di arrangiare un brano in maniera soft e avvolgente, senza l’uso di strumenti “rock”» afferma la band. «Questo ci sembrava il brano giusto, dove il grido quasi disperato del testo viene bilanciato da una musica confortante, “una musica che cura”. Per la prima volta nella nostra storia compaiono elementi di elettronica, beat e samples, che aggiungono sapori per noi nuovi: affidando questa parte a Luca Sarti (Adessso, Twin Room, Fitness Pump) sapevamo saremmo stati in mani che ci conoscono bene. Tutti i synth invece sono stati suonati da Bart e Straccia.  Spesso avevamo manifestato la voglia di fare un disco senza chitarre elettriche, piatti e rullanti. Questo è un segnale. Ma in altri brani che arriveranno presto, chitarre ce ne saranno eccome.
 
Il brano è nato molto spontaneamente, testo e accordi insieme. Ma per l’arrangiamento è stata necessaria una trafila di parecchi mesi per mettere assieme i vari strati e fare suonare il tutto naturale, pop. In questo Steve Scanu è stato maestro, grazie anche alle riprese di Andrea Muccini e Marco Barosi e al lavoro a posteriori di Luca Sarti aka Adessso sui suoi campioni».
LINE UP
 
Bart: voce, synth, piano
Straccia: synth
Ali(en): voce, basso
Gei: batteria
 
CREDITS
 
Registrata da Andrea Muccini
Beat e samples di Adessso (Luca Sarti)
Registrazioni aggiuntive: Marco Barosi presso Bam Recording Studio
Editing e Mix: Steve Scanu
Mastering: Andrea Suriani
Cover: rielaborazione di una foto di Luca Sarti
Grafica e impaginazione: Gianluca Valletta
 
Label: To Lose La Track
Distribuzione: The Orchard
Press & Promo: Unomundo Agency

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...