NIGHT BEATS: posticipata al 4 giugno la pubblicazione di ‘Outlaw R&B’, il nuovo album tra garage-rock ed ipnotico soul (Fuzz Club/Cooking Vinyl)

il

E’ in arrivo il 4 giugno ‘Outlaw R&B’, il quinto ed atteso album di Night Beats – straordinario artista texano il cui vero nome è Danny Lee Blackwell – il primo con etichetta Fuzz Club (Cooking Vinyl)ed il primo senza la produzione di Dan Auberbach (The Blak Keys). Prodotto da Night Beats con Nic Jodoin a Valentine Recording Studios in California, ‘Outlaw R&B’ arriva a due anni di distanza da ‘Myth of a Man’ e a pochi mesi da ‘That’s All You Got’, il doppio singolo pubblicato a fine 2020 che ha ufficializzato l’importante collaborazione tra Blackwell e Robert Levon Been (Black Rebel Motorcycle Club).Scritto durante il culmine degli incendi in California (dove ora risiede Danny), tra i disordini nelle strade ed una nazione in isolamento, ‘Outlaw R&B’ è rock psichedelico intriso di garage-rock ed ipnotico soul! “Outlaw R&B is music for the borderless, the free, the outcasts and the forgotten. The outlaw is the runner. Those whose minds aren’t sold by perfect pitch and clean fingernails. Through this medium you can escape the confines of mental feudalism and bask in the euphoric glow of psychedelic R&B” afferma Night Beats. Mentre il precedente ‘Myth of a Man’ aveva un’impronta più soul e regolare, ‘Outlaw R&B’ vede Blackwell tornare nel suo habitat naturale, tra acid rock’n’roll, chitarre riottose e beat che fanno perdere la testa, perfettamente a loro agio nel bel mezzo dei tumulti sociali che animavano la città nella fase di scrittura del disco.Si potrebbe dire che l’allegro garage-rock di ‘Revolution’ sembri un inno contro culturale degli anni ’60 perduto da tempo, ma le intenzioni radicali del brano sono la perfetta colonna sonora per navigare nell’inferno attuale, in cui la rivoluzione inizia sempre dalla propria mente. ‘New Day’ è invece una cartolina dal purgatorio, il risultato di notti insonni passate a guardare il mondo sgretolarsi dalla finestra, spaghetti western accompagnato dai film di Akira Kurosawa e cibo in scatola. ‘Ticket’ è invece psych-rock dal taglio veloce, che affronta la brutalità della polizia e la corruzione sottilmente velata negli Stati Uniti. “Vivere a Los Angeles al culmine delle rivolte razziali nel 2020 ha reso sirene, fuochi d’artificio e spari una colonna sonora costante in sottofondo” afferma l’artista.In ‘Outlaw R&B’Night Beats si diletta anche in influenze western e richiami Hindu, prendendo spunto dalle sue origini, metà indio e metà americano. Le sperimentazioni continuano con il rock anatolico di ‘Shadow’ e la sua psichedelia latina.”Outlaw R&B è musica per chi è senza confini, per chi è libero, per chi è escluso e per chi è dimenticato“, continua Danny, delineando la dichiarazione di intenti dell’album in arrivo: “Attraverso questo mezzo si sfugge ai confini del feudalesimo mentale e ci si crogiola nel bagliore euforico dell’R&B psichedelico. Il fuorilegge è il corridore. Quelli le cui menti non sono vendute da un tono perfetto e dalle unghie pulite. Fai attenzione perché ogni minuto di questo disco indurrà ad una temporanea follia. Tuttavia, goditi il viaggio: lascia semplicemente il cappotto e la giacca alla porta di Willie [Nelson] e posizionati vicino al bar, dove [Isaac] Hayes dirige lo spettacolo “.In arrivo il 4 giugno, ‘Outlaw R&B’ è il quinto album di Night Beats. Attivo dal 2009, l’artista ha pubblicato il primo omonimo album nel 2011, a cui hanno fatto seguito ‘Sonic Bloom’ (2013), ‘Who Sold My Generation’ (2016) ed il recente ‘Myth of a Man’. Gli ultimi due album sono stati pubblicati con Heavenly Recordings, l’etichetta di Dan Auberbach, mentre il nuovo ‘Outlaw R&B’ segna la collaborazione con Fuzz Club Records (Cooking Vinyl).Negli anni, Night Beats ha suonato in America del Nord, America del Sud, Asia, Sud Africa, UK ed in buona parte dell’Europa, dividendo il palco con The Black Angels, Roky Erickson, The Jesus and Mary Chain, BRMC, The Zombies, Black Lips, Ty Segall ed altri ancora, oltre a catturare l’attenzione di importanti media musicali tra cui Pitchfork, Q, Uncut, Mojo, BBC, Clash Magazine, The Line of Best Fit, DIY ed altri ancora.

NIGHT BEATS‘Outlaw R&B’4 giugnoFuzz Club Records/Cooking VinylDistribuzione: Egea Music/The OrchardFormato: digitale, cd, vinilealbum pre-order: https://nightbeats.lnk.to/outlawPRtracklistStuck in the Morning – Revolution – New Day – Hell In Texas – Thorns – Never Look Back (feat. Robert Levon Been) – Shadow – Crypt – Cream Johnny – Ticket – Holy RollerNIGHT BEATS LINKSFacebookTwitterInstagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...