Astra: “Ho tanti singoli in programma. Vi racconto “Non arrenderti”…”

Astra, all’anagrafe Alessandro Lera è un giovane cantautore. A giugno del 2019 ha debuttato con “Tutti quei ricordi”. Nel 2020 è uscita la nuova versione de “Il bello dell’amico (Lockdown edition). “Non arrenderti” è il suo ultimo singolo.

“Astra” come mai questo nome d’arte?

Il nome d’arte che ho scelto è dovuto dal tatuaggio che ha un mio amico sul polso e da lì mi è piaciuto moltissimo.

Come ti sei avvicinato alla musica?

Sono sempre stato molto vicino alla musica ma il momento in cui mi sono avvicinato di più è stato quando i miei amici hanno insistito per pubblicare le mie canzoni.

“Il bello dell’amico” ha ottenuto un successo straordinario, te lo saresti mai aspettato qualcosa di simile?

Ovviamente non me l’aspettavo. Quando scrivo una canzone non penso mai ai numeri che potrei fare. Per scriverla ci ho impiegato pochi minuti poiché non c’è nulla di complesso nel testo. Probabilmente ha vinto la semplicità delle frasi che non hanno bisogno di essere capite poichè le viviamo tutti i giorni.

“Non arrenderti” è il tuo nuovo singolo, quale messaggio vuoi lanciare?

Il messaggio che ho voluto lanciare con il mio ultimo singolo è quello di cercare di far pensare ai giovani quanto possa essere grave insultare una persona dietro a uno schermo. Per farlo ho pensato di fare una canzone con un ritmo che possa avvicinare i giovani senza fare la solita canzone un po’ noiosa che per quanto possa essere bella nel suo significato non è di certo il brano che ascolterebbero.

Progetti futuri?

Come progetti futuri ho tanti singoli da far uscire. Per un album vorrei pensarci un altro po’, non lo escludo.

Che ne pensi della situazione attuale della musica italiana?

Sono molto soddisfatto di come si sta evolvendo la musica italiana. La situazione attuale con questo virus però penalizza moltissimo gli artisti.

Cos’è per te… (citando il nostro sito)… “uno spettacolo nel cassetto”?

Per me uno spettacolo nel cassetto è quello di riuscire a cantare una mia canzone assieme al pubblico, cosa che al momento non è possibile per questa situazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...