Ary: “”Volte” è nata con la voglia di dare coraggio e forza al dolore delle persone e al mio”

Oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Ary, all’anagrafe Arianna Mancini, una giovane artista classe 1996. Dietro ai suoi brani è nascosta tutta la sua grande sensibilità. “Volte” è il suo primo singolo.

Come ti sei avvicinata alla musica?

Un po’ come tutti i musicisti, da bambina. Ma credo che la volta decisiva sia stata circa due anni fa… Quando la musica è stata la mia vera ed unica casa.

A chi ti ispiri?

Alla stella più bella del cielo, mia mamma.

“Volte” è il tuo primo singolo, che cosa hai provato al suo lancio? Com’è nato? Quale messaggio vuoi lanciare?

Quando è uscita “Volte” ero con i miei amici e colleghi di Youtube a The Show Land, abbiamo festeggiato e cantato tutti insieme, mi sono sentita amata. “Volte” è nata con la voglia di dare coraggio e forza al dolore delle persone, e al mio. Ascolto questa canzone per ricordarmi che la vita vale la pena di essere vissuta. 

Progetti per il futuro?

Troppi per dirli tutti. Sicuramente scrivere altre mille canzoni e poi fare teatro. Tanto teatro!

Cos’è per te… (citando il nostro sito) …”uno spettacolo nel cassetto”?

Uno spettacolo nel cassetto è sicuramente il sogno di fare un concerto tutto mio. Mi vedo vestita di bianco e circondata da danzatori, con tutte le persone che amo e che mi amano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...