Cato, “Nella testa ridi” è il suo nuovo singolo in uscita il 4 dicembre

Esce il 4 dicembre il video ufficiale del nuovo singolo di CATO, cantautore bergamasco impegnato nel sociale, dove ha all’attivo diversi progetti, tra cui l’accoglienza ai rifugiati e il sostegno all’ecologia con l’associazione Amici del fiume Serio, senza dimenticare poi, tutti i viaggi da lui organizzati raccogliendo fondi per diverse associazioni Onlus. 

Il 16 ottobre 2020 esce invece il nuovo singolo intitolato NELLA TESTA RIDI e pubblicato sulle più importanti piattaforme digitali; oltre ad essere un omaggio alla Città di Bergamo, la canzone è una sorta di lettera a cuore aperto a tutte quelle persone che, a seguito dell’emergenza sanitaria, risentono di una gran voglia di ripartire.Registrata nel 1901Studio di Alzano Lombardo, prodotta da Francesco James Dini e dallo stesso cantautore, NELLA TESTA RIDI è una canzone il cui stile risente pienamente del cantautorato italiano e della nuova scena indie, in cui le chitarre soffuse, ma energiche, soppiantano colpi rimbalzanti con le parole, catturandole e dando loro sensi pluridirezionali. Tutto questo è perseguito anche dal video del brano, la cui motion graphics di Fabio Galessi, riproduce in tutti i dettagli la  poeticità e il gusto per le cose semplici comunicate dalla canzone. La città di Bergamo si presenta con colori nuovi complici di un nuovo modo di voler indagare le apparenze, cogliendole nella loro essenza e le figure pressoché stilizzate, si intersecano con movimenti liberi, dettati da un desiderio inedito di sconfiggere la paura. Colori pastello che spiovono anche sull’anima di chi osserva dal di fuori e si sente spettatore, in un periodo in cui lo spettacolo rimane sospeso come il tempo vissuto. Idee percorse e poi disegnate dall’artista Alessandro Rossi che ha abbracciato il progetto, realizzando la copertina del singolo, e creando qualcosa di unico.

Legata a NELLA TESTA RIDI ci sarà una raccolta fondi, ricavata dalla vendita delle magliette con la stampa della cover del singolo realizzata da Alessandro Rossi. Mentre una parte del ricavato sarà devoluta alla FONDAZIONE GRITTI E MINETTI (www.fondazionegrittiminetti.it),un modo semplice e diretto per rendersi partecipi di un progetto volto a valorizzare l’arte, facendo anche del bene, in piena coerenza con l’impegno umanitario che Cato ha abbracciato fin dall’inizio della sua carriera e che ha reso la sua musica in tutto e per tutto UNIVERSALE.

LINK VIDEO:

(www.fondazionegrittiminetti.it).

www.aarg.it

FACEBOOK

INSTAGRAM

YOUTUBE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...