Sirente: “”Vivi a domani” è un incoraggiamento a trovare un vero e proprio porto sicuro”

Sirente è una band composta da quattro ragazzi abruzzesi, Jonathan Di Felice che è il cantante, Valerio Giuliani il chitarrista, Riccardo Giuliani il bassista e Matteo Fontana il batterista. Il primo singolo del gruppo è “Vivi a domani”.

“Sirente” com’è nata la vostra band? Come mai questo nome?

Jonathan: Ciao, grazie per questo spazio. Suoniamo insieme da circa quattro anni, abbiamo cominciato nei pub, suonando cover e inseguendo il mito della pop band inglese.
Il progetto Sirente, invece, nasce quest’anno, dall’incontro con Ioska Versari (nostro manager e produttore). Abbiamo scelto questo nome perché il monte Sirente è sempre stato una specie di guardiano per noi, ci ha seguito passo passo durante le nostre vite.

Siete dell’Aquila, quanto siete legati alla vostra città?

Valerio: Siamo indubbiamente legati alla nostra città, come chiunque credo. La differenza è che noi più di altri siamo consapevoli di questo affetto, avendo provato sulla nostra pelle cosa significa perdere la propria città.

Quanto vi ha segnato il sisma del 2009…

Matteo: Profondamente. Cerchiamo però di trasformare i momenti difficili in carica per il futuro.

“Vivi a domani” è il vostro primo singolo, potete raccontarci la sua genesi?

Riccardo: “Vivi A Domani” nasce dalla voglia di condividere un sentimento comune: il sentirsi persi davanti al futuro, a quello che non conosciamo, a quello che sarà. La canzone vuole essere un incoraggiamento a trovare in qualcosa, o in qualcuno, un vero e proprio porto sicuro; perché c’è sempre.

A chi vi ispirate?

Matteo: Musicalmente abbiamo sicuramente dei riferimenti, ma non vogliamo rischiare di somigliare a nessuno, vogliamo fare la nostra strada.

Progetti per il futuro?

Jonathan: Stiamo scrivendo molto. Appena possibile torneremo in studio, pieni di idee e di energie.

Cos’è per voi… (citando il nostro sito)… “uno spettacolo nel cassetto”?

Valerio: Uno spettacolo nel cassetto è un luogo sicuro, uno spettacolo dove chiunque può mettersi a nudo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...