wLOG: “Nella prossima canzone parlerò ancora di Milano, una città che mi ha dato ma anche tolto”

Alla scoperta di wLOG, cantautore ed artista milanese. “I Canini di Vlad” è il suo ultimo singolo, andiamo a scoprire qualcosa in più su di lui.

wLOG, perchè questo nome d’arte?

wLOG prima di tutto è un acronimo secretato. In matematica è un prova sempre valida ma che restringe la premessa ad un caso speciale. Ecco mi sentivo un po’ quel caso speciale….

Le tue esperienze più significative in carriera…

Non credo che il mio percorso musicale possa definirsi una vera e propria carriera. In ogni caso sicuramente i primissimi provini. Quelli fatti da ragazzino quando ancora mi vergognavo di ciò che scrivevo. Non ero sicuro e avevo timore di non piacere e di non essere all’altezza. Finivo il brano e capivo che le persone che mi ascoltavano erano state toccate, una sensazione meravigliosa….

“I Canini di Vlad, come mai questo titolo? Puoi raccontarci com’è nato questo brano?

Il brano è nato una notte qua in montagna. Una notte nebbiosa. Non dormivo e sembrava di essere, come capita spesso, in Transilvania. Ho messo a posto un armadio e ho visto una foto. E’ nata la canzone… Racconto dell’impatto di certi lati oscuri sui rapporti. Una storia d’amore non realizzabile.

Una canzone per la tua città, Milano, quanto sei legato ad essa?

Molto. Nel bene e nel male è un luogo per me importante. Una città che mi ha dato e tolto. Nella prossima canzone si parlerà ancora della Milano di oggi. Ho deciso di uscire con un brano crudo e senza ironie. Non voglio girare la testa dall’altra parte. So che c’è bisogno di leggerezza, ma credo ci sia più bisogno di coscienza. 

A chi ti ispiri?

Sinceramente a nessuno.

Cos’è per te… (citando il nostro sito) …”uno spettacolo nel cassetto”?

Uno spettacolo nel cassetto? Per essere un po’ qualunquista dico vedere di nuovo la gente felice che si bacia e si abbraccia senza nessun timore….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...