Alexandra: “Grazie a “Fai parte di me” mi sono liberata di un peso”

Oggi vi presentiamo Alexandra, all’anagrafe Alessandra Galantino una giovane cantante la quale ci ha raccontato i suoi esordi nel mondo della musica, tra ispirazioni, progetti e sogni. “Fai parte di me” è il suo ultimo singolo.

Come ti sei avvicinata alla musica?

Sono nata in una famiglia dove la musica è sempre stata presente, quindi è stato molto più facile entrare in quel meraviglioso mondo.

Puoi raccontarci brevemente la tua carriera artistica?

All’età di 5 anni ho iniziato con “I piccoli cantori di Milano” per poi fare molti anni di coro gospel. Penso che cantare come solista al coro gospel mi abbia fatto capire cosa volevo effettivamente fare nella vita. Poi ho preso lezioni di canto per 3 anni che mi hanno portato a frequentare un’accademia a Milano che però non ho portato a termine. Dopo anni di stop, ho conosciuto il MAS di Milano che tutt’ora frequento.

“Fai parte di me” è il tuo ultimo singolo, qual è la genesi di questo brano? Che cosa vuoi esprimere a chi ti ascolta?

Volevo liberarmi di un peso che mi accompagnava da molto tempo. Quale modo migliore se non con la musica? Grazie alla “Grey Light Records” ho potuto farlo! Vorrei poter confortare ed aiutare tutti coloro che hanno passato o stanno passando una cosa simile alla mia; ci si rialza sempre, anche più forti di prima.

A chi ti ispiri?

Sono moltissimi gli artisti a cui mi ispiro, però la cantante che ho sempre seguito e ammirato è la grandissima Mina. 

Un duetto che sogni…

Non ho un cantante in particolare con cui vorrei esibirmi, mi piace pensare di voler semplicemente cantare, con chiunque. Sarebbe un’esperienza unica.

Progetti futuri?

In questo momento è difficile poter realizzare un progetto, però spero al più presto di poter tornare a cantare davanti ad un pubblico.

Cos’è per te… (citando il nostro sito) …”uno spettacolo nel cassetto”?

Per me significa “sogno”. Avere un sogno nel cassetto è qualcosa che progetti con tutto te stesso, non vuoi che venga toccato da nessuno.

È una parte del tuo cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...