Le Villette: “La musica mi salva da quando ero adolescente”

Le Villette, all’anagrafe Fabio Urgesi è un cantautore tarantino classe 1988 che già da qualche anni scrive ed arrangia diversi testi. Oggi abbiamo fatto quattro chiacchiere con lui.

“Le Villette” come mai questo nome d’arte?

Questo nome d’arte nasce dalla mia passione per gli animali, proprio per questo ho scelto “Le Villette” che è appunto un settore del canile a cui sono molto legato.

A chi ti ispiri?

La musica mi salva sin da quando ero adolescente, solo negli ultimi anni però mi sono dedicato alla scrittura di testi accompagnati dalla mia tastiera.

“Del Tuo a Pochi” è il tuo ultimo singolo, qual è la sua genesi?

In questo brano “Del Tuo a Pochi” racconto la capacità d’amare delle donne, la fragilità ma allo stesso tempo la forza di andare avanti nonostante le cicatrici ed il coraggio di lottare in silenzio.

Progetti futuri?

Sicuramente ci saranno dei progetti, valuteremo insieme a Fragola Dischi.

Cos’è per te… (citando il nostro sito) …”uno spettacolo nel cassetto”?

Per me è uno spettacolo intimo a portata di mano, una canzone suonata in una stanzetta, sognando di essere sul palco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...