Alessandro e Marco Florio: “Successo inaspettato per “La Trappola del Pilota Automatico”, il prossimo passo sarà “Eroi del Pulito””

Oggi abbiamo avuto il piacere di intervistare Alessandro e Marco Florio, autori del libro “La Trappola del Pilota Automatico” edito da Edizioni Ultra. Esso ha ottenuto subito su Amazon un ottimo successo, raggiungendo il sold out. I ragazzi ci hanno raccontato com’è nata questa idea ed i loro progetti.

Innanzitutto com’è nata la vostra passione per la scrittura? 

Scrivere non era esattamente il nostro obiettivo, anzi l’idea stessa ci spaventava. E anche quando abbiamo iniziato a intuire che in noi stava nascendo questo desiderio, eravamo più che convinti che mai ci saremmo imbarcati in questa avventura. La passione per la scrittura è quindi nata e cresciuta poco alla volta, per noi è stato un vero e proprio percorso di scoperta interiore. Ma non vogliamo svelarvi altro, lasciando anche a voi il piacere della scoperta, di poter conoscere quanto di più intimo e personale abbiamo deciso di condividere in questo libro.

“La trappola del pilota automatico”, potete raccontarci come mai questo titolo? Che cosa vi ha ispirato?

Il pilota automatico è l’abitudine che ci guida a fare le cose senza farci domande, solo perché ci è stato insegnato così da bambini. Un’abitudine che però nasconde un’insidiosa trappola, quella che rischia di portarci a sottovalutare l’importanza di molti dei più comuni gesti quotidiani, gesti automatici e ripetitivi come quelli che compiamo per pulire, esponendoci inconsapevolmente a gravi conseguenze. Insomma, anche a noi era bastato vedere quanti si lamentassero delle pulizie per credere che fosse giusto non curarsene più di tanto, sicuri che così non vi sarebbero state conseguenze. Ma ci sbagliavamo.

Questo libro è il racconto di un viaggio cominciato nel 2013. È da qui che abbiamo iniziato a muovere i nostri primi passi nel mondo del pulito professione. Un lavoro, le pulizie, che avevamo sempre odiato, schivato e che certamente mai avremmo immaginato di dover fare. È da qui da questo insolito punto di vista, quello di chi pulisce, che nasce l’idea di scrivere questo libro, un libro che non è un manuale per imparare un mestiere e neppure una guida per farselo piacere, ma il racconto di quel viaggio che ci ha permesso di liberarci dalla trappola del pilota automatico, fare pace con questo strano e imprevisto lavoro e infine comprendere quanto ingenui siamo stati a pensare che potevamo disinteressarci del pulito senza subirne alcuna conseguenza.

È un libro sulle pulizie, un tema piuttosto attuale vista la pandemia da coronavirus che stiamo vivendo…

L’emergenza coronavirus è solo l’ultimo e più drammatico esempio di queste conseguenze, di cosa possa accadere nel disinteressarci del pulito e dell’igiene. Tuttavia, la cronaca degli ultimi mesi, costituisce solo la punta di un problema molto più grande e complesso, di cui, quella quotidiana pratica chiamata pulizie è quasi sempre la più efficace e spesso anche la più economica soluzione. Ma, affinché questo sia possibile, è indispensabile che ognuno di noi se ne interessi e un modo per cominciare a farlo è proprio questo libro. Un libro disponibile in tutte le librerie e nelle principali piattaforme online, tra queste anche Amazon a questo link: https://www.amazon.it/trappola-del-pilota-automatico/dp/8867769847/ 

L’emozione che avete provato nel vedere il vostro libro al 1° posto tra le novità più interessanti di Amazon…

Siamo rimasti davvero sorpresi! Non pensavamo di poter suscitare tanto interesse con il nostro libro, un libro che parla di pulizie, una necessità quotidiana che normalmente non attira l’opinione pubblica. Un argomento che difficilmente rientra tra i temi di discussione e confronto su giornali, radio e TV. E questo è davvero strano visto quanto questa quotidiana pratica sia di fondamentale importanza per la nostra stessa vita e salute, in ugual misura alla buona e sana alimentazione, a cui invece riserviamo molta attenzione e importanza.

Progetti per il futuro?

Il prossimo passo si chiama “Eroi del Pulito”, è un progetto sociale ed editoriale di cui raccontiamo nel libro, un’iniziativa alla quale saranno destinati parte dei proventi, per questo approfitto per ringraziare quanti lo acquisteranno perché grazie anche a te presto potremmo dare un volto e una voce a tutti gli Eroi del Pulito, a chi come te, quotidianamente si prende cura dei luoghi in cui vive, lavora e si diverte.

Cos’è per voi… (citando il nostro sito) …”uno spettacolo nel cassetto”?

Per noi lo spettacolo nel cassetto è un’idea a cui stiamo già lavorando, un nuovo e più ambizioso progetto che per ora non possiamo ancora svelare ma che leggendo tra le righe del libro non potrà che suscitare la tua curiosità. 

Buona lettura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: