“Mi ricordi settembre”, il nuovo singolo di Alessandro Franzoni

Mi ricordi settembre” è il nuovo singolo di Alessandro Franzoni da oggi su tutte le piattaforme digitali per Amarena Records / AD Music. Il brano è una lettera a cuore aperto, una sorta di presa di coraggio per riuscire a tirar fuori tutto quello che non si è riusciti a dire in tutta una storia d’amore.

“Quanto è brutta la sconfitta quando non si perde in due.”

Mi ricordi settembre” è un contrasto tra malinconia e speranza, speranza di un giorno poter tornare a tutto quello che c’era prima, perché il rapporto è si finito, ma solo da una parte.

Alessandro parla di emozioni che possono provare tanti ragazzi e ragazze come lui, e racconta una storia in cui tutti nella vita, almeno una volta, abbiamo messo piede. 

Mi ricordi settembre” ha un sound fresco, e si colloca come sonorità e linguaggio nel filone del nuovo pop italiano, mixando al beat elettronico sonorità più acustiche.


“Tutto porta all’amore, a ciò che è stato e forse sarà.”

“Mi sono avvicinato alla musica sin da piccolissimo, penso non ci sia modo migliore per esprimersi. Ho iniziato a cantare e a scrivere canzoni come sfogo, una liberazione da qualcosa che non ti soddisfa o che vorresti avere. ”

Alessandro Franzoni, giovane cantautore bresciano classe 1999.  
La sua musica parla di quotidianità, piccoli episodi e immagini, ciò che gli succede e ciò che sogna. Scrive di lui, delle persone che lo circondano, dei luoghi che frequenta. A suo parere tutto è buono per scrivere una canzone. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: