Marco Ligabue ha lanciato “Non è mai tardi” in una nuova versione punk rock

Dopo tre dischi in cinque anni, Marco Ligabue, continua il suo nuovo percorso fatto di singoli all’improvviso. 

Approfittando del periodo di lockdown, ha lavorato a stretto contatto con il nipote. Lenny Ligabue, infatti, ha suonato, riarrangiato e registrato in versione rock punk, Non è mai tardi, una delle prime ballad composte da Marco nel suo percorso cantautoriale e uscita come singolo solo nel 2015.

Eccola in una nuova versione punk rock:

“Non so voi ma io, dopo questi due mesi avevo voglia di aprire il gas. Sono entrato in studio e ho inciso questo pezzo in collaborazione con mio nipote.
È un brano che ho scritto qualche anno fa pensando ai sognatori come me – racconta lo stesso Marco Ligabue – ed è un affresco del nostro Paese.
Mi piace pensare che canzoni come questa possano essere anche il racconto di opportunità, di bellezza e, perchè no, di rinascita. Tante cose belle ci circondano ma spesso, per distrazione o perché travolti da troppe notizie negative (quelle che fanno odiens per intenderci), quasi ce ne dimentichiamo. È come se ci fossimo quasi abituati a non notarle neppure. Se la nave affonda, affonda per tutti, non solo per qualcuno. E allora, forse, è il caso di darsi da fare per tenerla a galla
“.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: